Favola: L’albero di Natale

“ «Questa sera!» esclamarono tutti «questa sera deve splendere!» "Fosse già sera!" pensò l'albero "se almeno le candele fossero accese presto! Che cosa accadrà? Chissà se verranno gli alberi del bosco a vedermi? E chissà se i passerotti voleranno fino alla finestra? Forse metterò radici qui e resterò decorato estate e inverno!" Sì! ne sapeva … Leggi tutto Favola: L’albero di Natale

Annunci

Vita d’Autore: Hans Christian Andersen… “La fiaba della mia vita”

“Per un anno e un giorno errai così di mano in mano, di casa in casa, sempre maltrattato, sempre male accolto: nessuno si fidava di me: e io perdetti la fiducia nel mondo e in me stesso... Un giorno arrivò un viaggiatore, e naturalmente fui dato a lui ed egli fu così poco furbo da … Leggi tutto Vita d’Autore: Hans Christian Andersen… “La fiaba della mia vita”

Filastrocche ritorno a scuola…

Buongiorno Book Lovers, terzo appuntamento con il ritorno a scuola in allegria... Il punto interrogativo Gianni Rodari C’era una volta il punto interrogativo, un grande curiosone con un solo ricciolone, che faceva domande a tutte le persone, e se la risposta non era quella giusta sventolava il suo ricciolo come una frusta. Agli esami fu … Leggi tutto Filastrocche ritorno a scuola…

Settembre…Primo giorno di scuola

Buongiorno Book Lovers, tra pochi giorni riaprono le porte le scuole, nei prossimi giorni pubblicherò alcune filastrocche di Gianni Rodari dedicate alla scuola.... Iniziamo con due filastrocche dedicate a "Settembre" e al "Primo giorno di scuola". Filastrocca settembrina Gianni Rodari Già l’autunno si avvicina, già l’autunno per l’aria vola fin sulla porta della scuola. Sulla … Leggi tutto Settembre…Primo giorno di scuola

In cerca di…”Vecchi” Ricordi…Luigi e la sua libreria dei sogni

Buongiorno Book Lovers, ieri ho fatto un viaggio nel tempo...nel passato. Ci siamo fermati a Tarquinia per una breve sosta pranzo, ci siamo fermati al centro commerciale Top16. La sosta doveva essere breve un panino al volo e via, invece la sosta è stata abbastanza lunga, mi sono persa in un negozietto che mi ha … Leggi tutto In cerca di…”Vecchi” Ricordi…Luigi e la sua libreria dei sogni

Fiaba 1: Hänsel e Gretel

"Chi mi mangia la casina zuccherosa e sopraffina?" Da millenni gli uomini raccontano storie. E a trasmetterle sono stati gli anziani capifamiglia. Queste storie erano destinate soprattutto ai bambini: ancora troppo piccoli per sostenere le prove della vita, hanno bisogno di una preparazione, un’iniziazione, un insegnamento; hanno bisogno di sentirsi raccontare la vita. Ma anche … Leggi tutto Fiaba 1: Hänsel e Gretel