1° anno di “In cerca di…Autori Emergenti…”, primo autore ospite…Mauro Larini

“Quando hai passione per qualcosa non bastano i normali cambiamenti nella vita a fartela passare e nemmeno a lasciarla da parte.”

Buongiorno Book Lovers, un anno fa un mio amico mi ha regalato il suo primo libro appena pubblicato, non sapeva che avevo aperto da qualche mese un blog proprio dedicato ai libri, così l’idea di inserire nel blog un settore dedicato agli autori emergenti.

A distanza di un anno sono contentissima di averlo fatto, questo mi ha permesso di conoscere tantissimi autori nuovi e bravissimi.
Ho letto i loro libri che, con grande stupore, mi sono piaciuti tutti, anzi devo rinnovare loro i miei più grandi complimenti per il loro lavoro e ringraziarli di aver accettato la mia collaborazione, inviandomi il loro libro.

“ Grazie di ♥ a tutti voi…”

Ho deciso che mi piacerebbe festeggiare con tutti loro il primo anno di “In cerca di…Autori Emergenti…”, per sapere come hanno trascorso l’anno con il loro libro e se hanno pubblicato o stanno lavorando ad un altro successo.

Il primo autore che un anno fa ha inaugurato “In cerca di…Autori Emergenti…” è l’autore Mauro Larini.
In quella occasione non l’ho intervistato, nel suo libro aveva raccontato molto di se, ma oggi è ospite del mio blog per una breve intervista, “In cerca di…Autori Emergenti…Mauro Larini un anno dopo…”.

Mauro Larini autore del libro autobiografico “Io, la mia vita e il mio migliore amico”, i ricavati della vendita sono stati devoluti in beneficenza per aiutare i bambini a praticare sport, la sua è stata ed è ancora una vita dedicata allo sport.

1. Ciao Mauro, grazie per aver accettato di rispondere a queste domande, siamo curiosi di sapere come è andata la vendita del tuo libro “Io, la mia vita e il mio migliore amico”.

Grazie Anna per l’invito, bene abbiamo fatto una buona vendita.

2. Chi ti ha convinto a scrivere il tuo libro?

Il libro è stata un idea mia anche il titolo redatto poi da Enrico Bistazzoni ma i capitoli li abbiamo buttati giù insieme.

3. Il tuo libro mi è piaciuto tantissimo, a che genere di lettore è rivolto il tuo libro?

Mi è venuta questa idea perché nella mia vita non è filato tutto liscio, volevo lasciare una testimonianza che purtroppo questa vita terrena è molto complicata, ma che con la forza di carattere si può riuscire a venirne fuori da diverse situazioni, in più, te lo sai, lo sport può aiutare molti i bambini, levandoli dalle strade e formarli nel carattere…E fare vedere alle nuove generazioni come noi ci siamo divertiti con poco e che oggi non si accontentano più.

4. Ci racconti l’emozione che hai provato quando il tuo libro è stato pubblicato?

Il giorno della presentazione del libro, nella sala parrocchiale, il 7 giugno, veniva giù, bella soda, la pioggia, e mi sono un po’ preoccupato, ma poi vedere più di 100 persone, li ho capito subito che poteva essere un successo.
Infatti già quella sera avevo recuperato quasi le spese.
Ho avuto molte richieste, ho dovuto ristampare altri 150 libri, questo per me è stata una grande soddisfazione.

6. Ricordo bene quel giorno, volevo venire alla tua presentazione , ma la pioggia mi ha fermato, prima dei saluti, un’ ultima domanda, stai pensando di scrivere un altro libro?

Ho dei progetti per il futuro, vorrei nei prossimi anni raggiungere altri obbiettivi sia nello sport che personali.
Fra tre anni vado in pensione, vorrei riprendere gli studi dove ho lasciato tanti anni fa, smisi al terzo anno delle medie superiori, a Grosseto, quindi prendermi il diploma; poi Vamos con il nuovo libro, ho già il titolo “Non è mai troppo tardi”, questo per fare capire che si può migliorare anche nella terza età.
Grazie Anna

Grazie Mauro, so che sei una persona molto positiva e ottimista, aspetterò il tuo nuovo libro…auguri per tutto…

Vi aspetto con il prossimo autore…

Buona lettura

logo scritto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...